In linea con le disposizioni del Governo sul Covid19, la quinta edizione di Amabili Confini si è tenuta interamente online.

Con tale scelta abbiamo voluto contemperare la tutela della salute dei cittadini, con il desiderio di garantire la continuità di un’iniziativa sempre più amata, restando al fianco della comunità e dando il giusto valore alle poesie e ai racconti brevi pervenuti sul tema “Parole”.

Amabili Confini 2020 si è tenuta dall’11 al 17 maggio esclusivamente in streaming, con un’anteprima trasmessa il 9 maggio.

Antologia Amabili Confini 2020 - Copertina
Ci sono pervenuti 109 testi, tra racconti brevi e poesie, molti dei quali inevitabilmente intrisi di una velata malinconia per il dolore inflitto da un ospite sgradito, entrato di soppiatto e con furore nelle nostre vite, e per l’incertezza che contrassegnerà il nostro tempo. Ma, nonostante tutto, è stato un successo quasi inaspettato e per questo strabiliante che serberemo tra i ricordi più belli delle varie edizioni, insieme alla speranza di un nuovo umanesimo che rinsaldi quel legame che il filosofo Edgar Morin, in un suo recente saggio, definisce la comunità di destino degli umani.

Francesco Mongiello – Direttore artistico

Amabili Confini è il progetto di rigenerazione sociale delle periferie di Matera mediante la narrazione, ideato da Francesco Mongiello e organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale Amabili Confini.

Amabili Confini è una fucina di idee, uno “spazio del fare” in cui si sperimentano nuove pratiche di condivisione, un luogo di approfondimento e incontro che ha come obiettivo la crescita sociale della comunità.

Il progetto pone al centro la cultura come motore di sviluppo, utilizzando la narrazione “diffusa” e il racconto corale per colmare il deficit di partecipazione dei cittadini, stimolando la comunità a ritrovarsi, a riconoscersi e a identificarsi in un luogo.

Il progetto non usufruisce di finanziamenti pubblici e si realizza grazie al sostegno di partner privati.

Condivisione

Il progetto è un edificante esempio di come si possa attuare una crescita culturale della comunità mediante la partecipazione attiva degli abitanti che diventano protagonisti e artefici di un processo di trasformazione e di cambiamento. Gli abitanti condividono le finalità del progetto e, attraverso un’azione di divulgazione con il passaparola o l’utilizzo di altri mezzi di promozione, lo rendono virale.

Inclusione

Con l’iniziativa si intende dare voce anche agli esclusi, agli emarginati, a coloro che vivono disagi familiari e sociali, agli immigrati, ai minori delle case-famiglia, ai detenuti della Casa Circondariale di Matera che, mediante i loro racconti, potranno superare i “confini” che li separano dalla comunità ed esternare, così, le loro emozioni.

Contaminazione

Apertura al dialogo, al confronto di idee per andare in profondità e creare nuove suggestioni. Il progetto favorisce l’interazione con altri partner e altre rassegne che presentano affinità con Amabili Confini e con cui si possano stabilire relazioni e sinergie. Amabili Confini permette, inoltre, l’incontro e lo scambio di esperienze tra generazioni diverse animate dalla passione per la cultura e dal desiderio di un rinnovamento sociale.

 

NEWS ED EVENTI

Antologia di Amabili Confini 2020 disponibile online

Antologia di Amabili Confini 2020 disponibile online

È disponibile l’antologia di Amabili Confini edizione 2020. Il volume contiene complessivamente 109 testi scritti dai residenti dei quartieri di Matera e di altri comuni in tutta Italia, oltre agli elaborati dei detenuti della Casa Circondariale di Matera e dei...

leggi tutto
Dopo “Gli estivi” è tempo di vacanze

Dopo “Gli estivi” è tempo di vacanze

Sabato 1 agosto 2020 è terminata la rassegna "Gli estivi", che conclude la fitta attività culturale di Amabili Confini in questa prima parte del 2020. Vogliamo ringraziare gli scrittori che sono intervenuti: Cristò, Alessio Forgione e Ilaria Palomba. Siamo felici che...

leggi tutto
Gli Estivi – Incontri letterari in spiaggia

Gli Estivi – Incontri letterari in spiaggia

GLI ESTIVI – Incontri Letterari in SpiaggiaRiva dei Ginepri, San Teodoro di Pisticci - Dall'11 luglio all'1 agosto 2020Quattro autori si alternano, ogni settimana, per parlare di libri e letteratura L'incontro con i capolavori della letteratura è una scintilla che può...

leggi tutto
Il “Salvaparole” di Amabili Confini 2020

Il “Salvaparole” di Amabili Confini 2020

Creare un contenitore video che raccogliesse alcune parole donate e commentate dagli scrittori ospiti della quinta edizione di Amabili Confini, quest'anno in formato digitale, il cui tema era per l'appunto "Parole": nasce così il "Salvaparole", un'idea che la nostra...

leggi tutto
Daniele Mencarelli – “Tutto chiede salvezza”

Daniele Mencarelli – “Tutto chiede salvezza”

Video realizzato per Amabili Confini dallo scrittore Daniele Mencarelli: il graditissimo ritorno di un grande autore che abbiamo avuto il piacere di ospitare a Matera in occasione della quarta edizione di Amabili Confini. Con il suo ultimo romanzo, "Tutto chiede...

leggi tutto