Amabili Confini 2021

Quest’anno Amabili Confini, in programma dal 20 maggio al 17 giugno 2021, con un’anteprima il 7 maggio e un Amabili Confini Off (fuori programma) il 24 giugno, verrà proposta in forma ibrida, con incontri in diretta streaming e in presenza, rispettando le disposizioni sul Covid-19.

Come accaduto nelle precedenti edizioni, anche quest’anno gli organizzatori hanno scelto un tema che potesse suscitare l’interesse di persone di ogni fascia d’età, dai bambini, agli adolescenti, agli adulti e liberare la fantasia di ognuno realizzando quel desiderio sempre vivo di dare voce, attraverso la scrittura, alle proprie emozioni.

Amabili Confini 2021 - Locandina

Amabili Confini è il progetto di rigenerazione sociale delle periferie di Matera mediante la narrazione, ideato da Francesco Mongiello e organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale Amabili Confini.

Amabili Confini è una fucina di idee, uno “spazio del fare” in cui si sperimentano nuove pratiche di condivisione, un luogo di approfondimento e incontro che ha come obiettivo la crescita sociale della comunità.

Il progetto pone al centro la cultura come motore di sviluppo, utilizzando la narrazione “diffusa” e il racconto corale per colmare il deficit di partecipazione dei cittadini, stimolando la comunità a ritrovarsi, a riconoscersi e a identificarsi in un luogo.

Il progetto non usufruisce di finanziamenti pubblici e si realizza grazie al sostegno di partner privati.

Condivisione

Il progetto è un edificante esempio di come si possa attuare una crescita culturale della comunità mediante la partecipazione attiva degli abitanti che diventano protagonisti e artefici di un processo di trasformazione e di cambiamento. Gli abitanti condividono le finalità del progetto e, attraverso un’azione di divulgazione con il passaparola o l’utilizzo di altri mezzi di promozione, lo rendono virale.

Inclusione

Con l’iniziativa si intende dare voce anche agli esclusi, agli emarginati, a coloro che vivono disagi familiari e sociali, agli immigrati, ai minori delle case-famiglia, ai detenuti della Casa Circondariale di Matera che, mediante i loro racconti, potranno superare i “confini” che li separano dalla comunità ed esternare, così, le loro emozioni.

Contaminazione

Apertura al dialogo, al confronto di idee per andare in profondità e creare nuove suggestioni. Il progetto favorisce l’interazione con altri partner e altre rassegne che presentano affinità con Amabili Confini e con cui si possano stabilire relazioni e sinergie. Amabili Confini permette, inoltre, l’incontro e lo scambio di esperienze tra generazioni diverse animate dalla passione per la cultura e dal desiderio di un rinnovamento sociale.

 

NEWS ED EVENTI

Antologia di Amabili Confini 2020 disponibile online

Antologia di Amabili Confini 2020 disponibile online

È disponibile l’antologia di Amabili Confini edizione 2020. Il volume contiene complessivamente 109 testi scritti dai residenti dei quartieri di Matera e di altri comuni in tutta Italia, oltre agli elaborati dei detenuti della Casa Circondariale di Matera e dei...

leggi tutto
Dopo “Gli estivi” è tempo di vacanze

Dopo “Gli estivi” è tempo di vacanze

Sabato 1 agosto 2020 è terminata la rassegna "Gli estivi", che conclude la fitta attività culturale di Amabili Confini in questa prima parte del 2020. Vogliamo ringraziare gli scrittori che sono intervenuti: Cristò, Alessio Forgione e Ilaria Palomba. Siamo felici che...

leggi tutto
Gli Estivi – Incontri letterari in spiaggia

Gli Estivi – Incontri letterari in spiaggia

GLI ESTIVI – Incontri Letterari in SpiaggiaRiva dei Ginepri, San Teodoro di Pisticci - Dall'11 luglio all'1 agosto 2020Quattro autori si alternano, ogni settimana, per parlare di libri e letteratura L'incontro con i capolavori della letteratura è una scintilla che può...

leggi tutto
Il “Salvaparole” di Amabili Confini 2020

Il “Salvaparole” di Amabili Confini 2020

Creare un contenitore video che raccogliesse alcune parole donate e commentate dagli scrittori ospiti della quinta edizione di Amabili Confini, quest'anno in formato digitale, il cui tema era per l'appunto "Parole": nasce così il "Salvaparole", un'idea che la nostra...

leggi tutto